RESTO AL SUD: CONTRIBUTI PER GIOVANI IMPRENDITORI

Set 07, 2017
Walter Secci

Imminente pubblicazione del Bando “Resto al Sud”, relativo alla nuova misura che sarà gestita da Invitalia per incentivare l’avvio di attività imprenditoriali nelle regioni del Mezzogiorno. Sono previsti finanziamenti fino a 50.000 euro, estensibili fino a 200.000 nel caso di società con 5 soci, per lo sviluppo delle idee imprenditoriali dei giovani under 35, residenti nelle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

L’agevolazione riguarda tutte le iniziative imprenditoriali legate all’artigianato, all’industria, al turismo, alla pesca, all’agricoltura e ai servizi (restano escluse professioni e commercio). I beneficiari non devono risultare già titolari di attività di impresa in esercizio e, fino al rimborso del finanziamento, non devono risultare titolari di un contratto di lavoro a tempo indeterminato presso un altro soggetto.

L’incentivo prevede un contributo a fondo perduto del 35% e un prestito a tasso zero, con il beneficio della garanzia pubblica del Fondo di garanzia per le Pmi.

No comments

You must be logged in to post a comment.